BNL

BNL, del gruppo BNP Paribas, con 2,5 milioni di clienti e migliaia tra piccole e medie imprese, rappresenta sicuramente una delle maggiori realtà in Italia nel settore del credito a famiglie ed imprese. Presente sul territorio nazionale da più di cent’anni, con una fitta rete di filiali che forniscono servizi ben strutturati, BNL garantisce una consulenza professionale a 360°. Specializzata nel settore della consulenza ed assistenza ad imprese ed enti, è in grado di fornire un’offerta ben strutturata e specializzata, anche nel campo dei prestiti personali. In particolare ampia e variegata risulta essere la disponibilità a contrarre prestiti personali non finalizzati come la cessione del quinto. Da sempre uno dei settori nei prestiti personali che più riscuote successo, non necessitando di particolari garanzie, se non la busta paga legata ad un contratto a tempo indeterminato, o il cedolino della pensione. Da richiedere anche se pignorati o segnalati come cattivi pagatori, e con la possibilità di rientrare in una delle tante convezioni stipulate dall’istituto.

Bnl: cessione quinto stipendio e pensione

Le cessioni del quinto presso BNL, vengono gestite dalla controllata BNL Finance, che fornisce servizi specializzati per diverse categorie di clienti. Per esempio, per i pensionati INPS, BNL mette a disposizione BNL pensione Dinamica, una convenzione stipulata appositamente con l’istituto di previdenza sociale. Per tutti i pensionati INPS, è possibile richiedere un prestito tramite la cessione del quinto, fino ad un’età massima di 90 anni, da avere al termine del finanziamento. Possono essere richiesti prestiti che partono da 5.000€, fino ad un massimo di 90.000€, rimborsabili da 24 a 120 mesi, tramite trattenuta diretta sulla pensione da parte dell’ente previdenziale.

prestito

Per quanto riguarda i dipendenti pubblici e privati con contratto a tempo indeterminato, è possibile richiedere un finanziamento con cessione del quinto dello stipendio fino a 104.000€, da rimborsare sempre con un minimo di 24 rate mensili, fino ad un massimo di 120. L’unica restrizione prevista è quella di essere stati assunti con contratto a tempo indeterminato da almeno 3 mesi. Per i dipendenti pubblici e statali sono previsti tassi di interesse agevolati e rapidità di erogazione del prestito. Una corsia preferenziale, poi, viene offerta dall’istituto di credito a militari e appartenenti alle Forze dell’Ordine, con condizioni contrattuali ancor più favorevoli.

In generale, BNL offre tassi di interesse piuttosto bassi in media, la polizza a copertura del debito a carico della banca stessa, e una polizza obbligatoria sulla vita e contro la perdita del lavoro, dai costi contenuti. Per quanto riguarda i tassi di interesse, BNL offre cessioni del quinto con un TAN che può andare dal 5,45% fino ad un massimo del 6%. Mentre per il TAEG, i tassi applicati vanno dal 7,90 all’8,20%. I tassi di interesse applicati al prestito variano molto a seconda dell’importo richiesto, della durata del finanziamento, e dall’età del richiedente.

Conveniente risulta anche la possibilità di richiedere l’estinzione anticipata del debito, senza dover pagare costi aggiuntivi di istruttoria della pratica o di commissioni finanziarie. Comunque è possibile richiedere online un preventivo gratuito, o una simulazione di finanziamento. Altrimenti è possibile recarsi in una delle numerose filiali del gruppo e richiedere l’assistenza di un consulente finanziario.